Leading Immigration Lawyers With Over 9000 Applications Approved
Call +44 (0)333 414 9244 | Mon - Sun, 8.30am -6pm

Visto per matrimonio UK per italiani – chiedi ai nostri avvocati specializzati in immigrazione

I nostri avvocati sono specializzati in aiutare i cittadini italiani che vogliono vivere nel Regno Unito con il loro partner inglese anche dopo la Brexit. Ti aiuteremo a:

Chiama il +44 (0)333 414 9244 per ricevere aiuto immediato e assistenza in ogni situazione. Siamo pronti ad aiutarti di persona, al telefono o online.

reviews-io

Request a call back from our immigration experts

    Benefits of Choosing IAS for Your Partner Visa Application

    Choose IAS for your UK partner visa application. Our skilled lawyers can handle various immigration issues, making the application process stress-free for you and your partner.

    With IAS, you get personalised guidance from experienced immigration lawyers, in-house document checks to verify your paperwork, and consistent communication with the Home Office on your behalf, when necessary.

    Our dedicated immigration lawyers provide our services through a comprehensive and personalised approach. Work with IAS and enjoy:

    Compassionate support from an experienced immigration lawyer dedicated to your success

    Expert advice and a strong application to to minimise application risks or rejection.

    A one-stop shop that extends beyond the application to include guidance on residency and settlement

    A personalised Letter of Representation to highlight application strengths

    Regardless of what your personal immigration query might be, IAS is here to help and support you. Call us or enquire online to learn more about how we can help you.

    Services we Provide

    We offer immigration advice sessions as face to face appointments at all of our UK offices, or via the phone.

    Visto per matrimonio UK per cittadini italiani

    È necessario richiedere il visto per matrimonio UK se:

    • Vuoi sposarti o registrare una unione civile nel Regno Unito
    • Sei già sposato con un cittadino o residente inglese ed entrambi avete deciso di vivere nel Regno Unito

    Al momento, questo visto è disponibile solo per cittadini non europei. Per i cittadini italiani non è necessario il rilascio di un visto per potersi trasferire nel Regno Unito con il proprio partner cittadino inglese. Almeno fino alla mezzanotte del 31 ottobre 2019, il Regno Unito riconosce infatti il diritto alla libera circolazione delle persone, e rispetta le leggi europee sulla libera immigrazione dei cittadini provenienti dall’Unione Europea.

    Tuttavia, a partire dal 1° novembre, data ufficiale dalla quale il Regno Unito non sarà più parte dell’Unione Europea, tutti coloro che non possiedono un passaporto inglese dovranno ottenere un visto per raggiungere il loro partner in Inghilterra.

    visto matrimonio italia

    Sono un cittadino italiano sposato con un cittadino o residente inglese. Dopo la Brexit, avrò bisogno di un visto per matrimonio per vivere nel Regno Unito? 

    Fino al 31 ottobre, data in cui la Brexit diventerà effettiva, il Regno Unito garantisce la libera circolazione di persone da e per l’Unione Europea, Italia compresa.

    Di recente, le autorità inglesi hanno reso noto che dal 1° novembre, data in cui il Regno Unito non sarà più ufficialmente parte dell’Unione Europea, i cittadini europei saranno però  sottoposti a nuove regole.

    Se sei un cittadino italiano già residente in UK, avrai tempo fino a dicembre 2020 per fare richiesta per il settled o presettled status (in base alla tua situazione e da quanto tempo risiedi già nel Paese). Tuttavia, le regole saranno diverse per chi vorrà entrare e vivere stabilmente nel Regno Unito da novembre 2019.

    In mancanza di comunicazioni ufficiali da parte delle autorità inglesi e della UKVI (United Kingdom Visa and Immigration), presumibilmente anche i cittadini europei dovranno ottenere i permessi di soggiorno già disponibili per i richiedenti extraeuropei.

    Tra questi vi è il visto per matrimonio, indirizzato a cittadini europei (quindi anche italiani) che sono sposati con un cittadino o residente inglese.

    I nostri avvocati specializzati in immigrazione sono pronti ad offrire il loro aiuto per chiunque desideri stabilirsi nel Regno Unito e vivere con il proprio partner.

    Cos’è il visto per matrimonio UK? 

    Il visto per matrimonio (conosciuto in lingua inglese come Spouse Visa o Marriage Visa) è un permesso rilasciato alla moglie o al marito di un cittadino inglese. Una volta ottenuto, questo visto ti permette di vivere legalmente nel Regno Unito per un periodo di tempo di 30 mesi, al termine dei quali può essere rinnovato ulteriormente.

    Il visto per matrimonio inglese può essere richiesto sia da coppie eterosessuali che dello stesso sesso. Esso e’ un requisito fondamentale per tutti coloro che sono sposati con un cittadino o residente inglese, ma che a loro volta non possiedono altri permessi validi per legittimare la loro presenza nel Regno Unito.

    marriage civil partnership

    Quali sono i requisiti per ottenere un visto per matrimonio inglese dall’Italia? 

    Il visto per matrimonio inglese viene rilasciato solo ai richiedenti che ne risultano ideonei. I requisiti fondamentali richiesti dalla legge sull’immigrazione britannica per ottenere un visto per la moglie o il marito di un cittadino o residente inglese sono i seguenti:

    • Collocarsi in una soglia di reddito minima di £18,600 (circa € 20,000)
    • Un certificato valido della propria conoscenza della lingua inglese
    • Evidenze di un alloggio adeguato e decoroso in possesso di entrambi i coniugi
    • Prove che possano sottolineare la genuinità della relazione fra i due sposi

    Questi criteri potrebbero subire delle variazioni a seconda dei casi e delle situazioni personali dei richiedenti. In caso di dubbi, o se vuoi includere minori o altre persone a carico nella tua richiesta per il visto di matrimonio inglese, e’ consigliabile rivolgersi al proprio avvocato.

    Per maggiori informazioni sui requisiti minimi per richiedere questo permesso, visita la nostra pagina dedicata ai criteri per ottenere un visto per matrimonio inglese (pagina in inglese).

    Di quali documenti ho bisogno per inviare la mia domanda per visto UK? 

    La legge sull’immigrazione britannica prevede che ogni richiesta di permesso sia accompagnata da un portfolio di documenti. In questo modo, l’Home Office, l’ente che si occupa di gestire queste richieste, può verificare più velocemente la validità e l’idoneità dei richiedenti.

    Nel caso del visto per matrimonio, è consigliabile allegare alla tua richiesta qualsiasi documento scritto che possa confermare l’autenticità della tua relazione. Album fotografici del proprio matrimonio, altre foto di momenti passati insieme, prove scritte della vostra corrispondenza via email o telefono e dichiarazioni firmate di vostri conoscenti sono solo alcune delle prove ritenute valide.

    È inoltre necessario allegare la seguente documentazione:

    • Il passaporto del cittadino che richiede il visto, il quale deve avere almeno una pagina libera;
    • Evidenze che dimostrino che entrambi i partner ottemperano ai requisiti di reddito minimo;
    • Certificati di conoscenza della lingua inglese;
    • Stato di cittadinanza e residenza del tuo comune italiano.

    Se la documentazione di cui sei in possesso è in lingua italiana, sarà necessario ottenerne una traduzione certificata in inglese. Soltanto dei traduttori autorizzati possono fornirti questo servizio. Inoltre, tutti i documenti tradotti in lingua inglese in un secondo momento devono essere accompagnati da una dicitura riportante la firma del tuo avvocato.

    Una volta tradotti, i tuoi documenti vanno consegnati o spediti all’ufficio della UKVI a Roma.

    Ricevi aiuto per il tuo visto per matrimonio UK dall’Italia

    IAS è un team di avvocati specializzati in immigrazione dall’Italia al Regno Unito. Abbiamo già aiutato diversi italiani a stabilirsi in UK e siamo pronti a garantire aiuto ed assistenza legale e professionale anche in caso di Brexit.

    Se sei un cittadino italiano sposato con un cittadino o residente inglese, contattaci per ottenere maggiori informazioni riguardo il visto per matrimonio UK. I nostri professionisti saranno felici di valutare il tuo caso ed offrirti tutto l’aiuto di cui hai bisogno per inviare la tua richiesta all’Home Office e all’UKVI.

    Per contattarci, chiama il +44 (0) 333 363 8577 o usa il nostro modulo di richiesta online.

    Table of Contents

    Table of Contents will appear here.

    Frequently Asked Questions

    La finestra temporale per ottenere il proprio visto per matrimonio è molto ampia, poiché varia in base alle circostanze dei richiedenti e al numero di richieste che l’Home Office deve processare prima della tua.

    If you are already resident in England for other reasons, you can send your request for a marriage visa without first having to return to Italy. This will significantly shorten waiting times, even bringing them to a maximum of two weeks. Furthermore, requests sent directly from English territory can benefit from the Premium Service, a paid service offered by the Home Office which allows us to speed up the processing times of your application.

    Typically, it may take up to 12 weeks to get your wedding visa. However, if the attachments you have submitted are not deemed sufficient by the Home Office, further checks of your situation may be required, and therefore a longer waiting time.

    Sì, ai cittadini europei in possesso di un valido visto di permanenza, sarà permesso lavorare nel Regno Unito anche in seguito alla data in cui la Brexit diventerà effettiva.

    Se hai già ottenuto una proposta di lavoro nel Regno Unito, potresti valutare anche l’eventualità di richiedere un visto di lavoro. In molti casi, infatti, le tempistiche di elaborazione per questi permessi possono risultare più brevi di quelli di un visto matrimoniale.

    Se ti trovi in Italia e vuoi presentare domanda per un visto per matrimonio inglese, puoi inviare i tuoi documenti all’ufficio dell’UKVI a Roma. Al momento, non esistono altri enti autorizzati al rilascio e alla trasmissione di visti per il Regno Unito.

    Puoi prenotare il tuo appuntamento per presentare la tua documentazione all’UKVI di Londra online. Non è attualmente prevista la possibilità di servirsi di una delega per queste operazioni.

    IAS (Immigration Advice Service) è un team di avvocati qualificati e specializzati in immigrazione.

    Uno dei nostri professionisti è pronto ad aiutare te ed il tuo partner a trasferirvi nel Regno Unito, anche in caso di Brexit. Offriamo servizi indirizzati a cittadini europei ed extraeuropei ed assistenza legale per aiutarti a valutare le tue opzioni per emigrare nel Regno Unito.

    I nostri servizi includono:

    • Un attento controllo dei tuoi documenti ed allegati per verificare che siano adeguati asupportare il tuo caso;
    • Assistenza nell’ottenimento di una traduzione qualificata dei tuoi documenti che non sono giàin lingua inglese;
    • Gestione delle comunicazioni ufficiali con l’Home Office;
    • Stesura di una Lettera di Rappresentanza che possa evidenziare i meriti del tuo caso;
    • Compilazione dei tuoi moduli di domanda per visto matrimoniale;
      Invio della tua domanda all’Home Office.

    Contattaci oggi per avere maggiori informazioni sul visto per matrimonio inglese e su come procedere per entrare nel Regno Unito anche in caso di Brexit.

    What our clients are saying

    We are the UK’s leading immigration specialists

    OISC Accredited UK Immigration lawyers

    We’ve had over 9000 applications approved

    We are now open 7 days a week from 8.30am to 6pm.

    How our UK Immigration Lawyers can help

    At the Immigration Advice Service our lawyers specialise in a wide range of UK visas, nationality and asylum applications and have represented clients in various successful complex and high-profile cases.

    Get in Touch

    Address

    Immigration Advice Service
    Ashwood House, Ellen Street
    Oldham, OL9 6QR

    We have over 20 offices across the UK, find a branch near you.

    Request a call back from our immigration experts

      In the news

      Get in touch with our team

      Learn about our professional services and find out how we can help.

      X
      Contact Us